14 aprile. Una marcia ed un flash mob contro Bosco Stella

cart-disc-jpeg.jpgRiportiamo dal Bresciaoggi del 11 aprile.

CASTEGNATO. Il corteo vuole scongiurare un altro blitz della Regione
Discarica a Bosco Stella: la protesta torna in marcia

Alla vigilia di Pasqua la Regione ha approvato la Valutazione d´impatto ambientale della discarica Macogna.
Un vero e proprio blitz che ha infiammato la protesta nell´enclave fra Franciacorta e Bassa, un´area da tempo in mobilitazione permanente contro il progetto di aprire un centro di conferimento rifiuti nel sito Bosco Stella.

Le due trincee a difesa dell´ambiente potrebbero presto unificarsi in uno solo fronte con una serie di iniziative congiunte, ma nel frattempo i comitati di Ospitaletto, Castegnato, Passirano e Paderno fanno quadrato con amministratori e partiti per mettere a punto le contromisure per impedire che la Regione compia un altro raid forzando l´iter autorizzativo di Bosco Stella.

Per fare il punto della situazione, domani alle 20,45 il Pd chiama a raccolta al Centro civico di Castegnato gli amministratori comunali, provinciali e regionali impegnati per fermare la discarica. Lo scopo del vertice è coordinare le iniziative del partito a tutti i livelli istituzionali.

Sabato torneranno a scendere in piazza i Comitati salute e ambiente dei quattro paesi coinvolti dal progetto che hanno organizzato la «Camminata di protesta contro la discarica Bosco Stella».
Il corteo partirà alle 8,30 dal piazzale del municipio di Castegnato per snodarsi poi lungo le vie Francesco Franchi, Padana Superiore prima di raggiungere la sede della Provincia, in via Milano.

Qui scatterà un flash mob, ovvero un presidio lampo «per richiamare l´attenzione dell´opinione pubblica - si legge nel volantino di presentazione della camminata anti-discarica -, sull´atteggiamento ambiguo assunto dagli amministratori del Broletto che a parole dicono di difendere il territorio e in particolare un comprensorio delicato come la Franciacorta, ma dall´altro autorizzano operazioni devastanti per l´ambiente».
Il corteo si trasferirà infine alla stazione ferroviaria di Brescia, teatro di un altro sit-in informativo.

Related Post

Un commento to “14 aprile. Una marcia ed un flash mob contro Bosco Stella”

  1. giuseppe antonini:

    Causa le pessime condizioni del tempo previste per sabato 14, la marcia è stata RINVIATA a data da destinarsi.
    I Comitati saranno presenti con un presidio in Broletto lunedì 16 in occasione della chiamata a rapporto (per la seconda volta) della Provincia dei rappresentanti “bresciani” in Consiglio Regionale per discutere della questione Bosco Stella.
    Il presidio inizierà alle 11.30.
    giuseppe antonini

Lascia un commento


Vi invitiamo gentilmente ad inserire gli indirizzi delle vostre homepage solo nel campo apposito, grazie!

Contattaci


Per informazioni, richieste, proposte e collaborazioni contattaci ad info@ospitaletto.org


Credi che il tuo comune possa avere bisogno di qualcosa come questo?? contattaci info@cerchiaurbana.org


Fai parte di un'associazione? avete bisogno di farvi conoscere? vi serve un sito web GRATIS? Abbiamo quello che fa per voi: associazionidifranciacorta.org


Sondaggio


Organizzare un nuovo sistema di raccolta differenziata a Ospitaletto ...
View Results